Cuba, la rivoluzione e l’evoluzione per il 2022

Con la collaborazione di Debora Carlini

La rinascita di Cuba ha inizio, proprio dalle nuove aperture gestite da privati




Dominio Cubano

Noi di Dominio Cubano facciamo sempre molta attenzione a quelle che sono le regole in vigore e a quelle che sono le evoluzioni positive per Cuba, ci troviamo ora davanti ad una grande novità, la nascita di attività gestite da privati e non dallo stato. Vediamo insieme quelle che sono nate, quelle che arriveranno e come verranno regolamentate, per capire come potremo aiutare amici e parenti, noi di Dominio Cubano siamo sempre in prima linea per dare a tutte le attività che ci collegano con Cuba tutte le possibilità di crescere.

Non solo inviare cibo, medicinali e pacchi di ogni genere a Cuba, ma invitiamo tutte le attività che vogliono pubblicizzare dei prodotti made in Cuba di contattarci per avere lo spazio nel nostro portale che punta a far decollare un Paese che tanto amiamo.

Il governo autorizza nuove aperture a Cuba

Le attività che sono state autorizzate dal governo e perché?

Sappiamo bene come la pandemia abbia creato tanti problemi economici a tutto il mondo, e Cuba ha perso davvero molto nell’ultimo periodo, e per ovviare al problema il governo ha deciso di diminuire le restrizioni che da circa cinquant’anni esistevano nello Stato. Miguel Díaz Canel (È il primo presidente a non essere un membro della famiglia Castro dai tempi di Osvaldo Dorticós nel 1976 e il primo leader del governo che non è un Castro dai tempi di José Miró Cardona nel 1959. È succeduto a Raúl Castro, fratello di Fidel Castro, come primo segretario del Partito Comunista di Cuba il 19 aprile 2021).

Miguel Díaz Canel ha così deciso di autorizzare la presenza di imprese piccole e medie condotte da cubani e che non venga completamente sottomessa dallo stato. In un mese abbiamo visto nascere la bellezza di 35 attività, di cui 32 di proprietà di privati e 3 società statali. Sembrerebbe una cifra davvero piccola rispetto alla vastità dello Stato, ma ricordando il passato e sapendo che tante saranno le attività che chiederanno autorizzazione nei primi mesi sentiamo davvero una vera e propria aria di rinnovamento.

Le attività che hanno ottenuto l’autorizzazione sono per la maggiore del settore della produzione alimentare, queste infatti sono 13, poi ce ne sono ben 6 che si occupano dell’industria manifatturiera e le restanti invece di sviluppo locale.  Noi di Dominio Cubano ci auguriamo che presto Le attività di sviluppo locale sono importanti perché sembra davvero che anche lo Stato abbia compreso l’importanza che Cuba ricominci a crescere, non solo El Salvador con le criptovalute, ma tutte le nuove attività saranno un trampolino di lancio per il futuro.

Il nuovo piano di misure economiche sarà applicato “sulla base di garantire a tutti i cubani maggiori pari opportunità, diritti e giustizia sociale, cosa che non sarà possibile attraverso l’egualitarismo, ma promuovendo l’interesse e la motivazione al lavoro”, ha sottolineato il mandatario.

“Si è già detto che il compito di ordinare non costituisce di per sé la soluzione magica a tutti i problemi presenti nella nostra economia. Tuttavia, favorirà la creazione delle condizioni necessarie per avanzare in modo più solido “, ha affermato Díaz-Canel.

Il presidente cubano ha sottolineato che si tratta di uno dei compiti più complessi nell’ordine economico che il Paese ha dovuto affrontare, principalmente a causa degli impatti dell’intensificarsi del blocco economico, commerciale e finanziario degli Stati Uniti e della crisi economica internazionale causata da Covid-19.



Booking.com

Successivamente, i media ufficiali hanno riferito che il vicepresidente del governo, Marino Murillo, riferirà questo venerdì in conferenza stampa sul resto delle misure che il piano economico ordina.

  • Principi della strategia:
  • Mantenere la pianificazione centralizzata.
  • Difendere la produzione nazionale e bandire la mentalità dell’importazione.
  • La regolamentazione del mercato.
  • Complementarità degli attori economici.
  • Il ruolo dinamico della domanda interna per l’economia.
  • Fornire una maggiore autonomia gestionale al settore imprenditoriale.
  • Attuare gli aspetti chiave, approvati e pendenti, fondamentalmente rispetto alle forme di gestione.
  • Favorire la competitività, il risparmio, la motivazione al lavoro e l’attuazione dell’efficienza. -Politica ambientale attiva in armonia con le leggi del paese.

Gil Fernández ha precisato che la principale area di attenzione è la produzione alimentare nazionale, Cuba ha avuto restrizioni di input, ma è anche necessario affrontare molti problemi soggettivi legati alle strutture di finanziamento, alla flessibilità del marketing e difendere il principio di incasso e pagamento relazioni, ecc.

Noi di Dominio Cubano siamo attenti a tutte quelle le attività che si stanno sviluppando e cercheremo di tenervi informati, perché sappiamo bene che insieme a noi volete far crescere tutte le attività legate a Cuba, perché crescendo ed arricchendo il paese anche i nostri amici e parenti potranno costruire per se stessi ed i figli un futuro migliore, ricominciamo tutti insieme a sognare un futuro dove l’economia sarà migliore e magari sarà possibile per tante famiglie ricongiungersi aumentando lavoro e alternative per il futuro.

Nel frattempo ricordate che sul nostro blog potrete sempre trovare tutte le novità di quelle che sono le aziende che si occupano di spedizioni per Cuba, così potrete sempre aiutare e sostenere amici e parenti avendo sempre la possibilità di scegliere ditte della zona così da sostenere allo stesso tempo le aziende locali e far crescere lo Stato più forte del mondo.

Le nuove attività e le regole che devono conoscere

Naturalmente era prevedibile che non sarebbe stato un liberare completamente senza porre limiti. Nessuno dei grandi passi fatti dalle leggi hanno avuto un’evoluzione totale, quindi si festeggia per queste conquista sapendo che poco per volta le aziende potranno avere maggiori libertà. Le regole attuali che dobbiamo sapere sono:

Non è possibile avere un numero maggiore di 100 dipendenti, perché non ci è dato saperlo e nono troviamo una spiegazione di questa limitazione, sicuramente sappiamo che per ora lo Stato vuole una crescita ponderata delle attività e pesiamo che anche questa limitazione sia legata a questo.

Le attività possono essere solamente delle società a responsabilità limitata e quindi non avere delle azioni, ma diciamo che rispetto alle regole precedenti tutto questo non è un ostacolo per le attività che stanno nascendo e ci auguriamo che crescano.

Esistono categorie che sono escluse dalle liberatorie statali e sono: architetti, avvocati, commercialisti e questa cosa fa parte di quelle che gli economisti si chiedono ancora il vero motivo della scelta ma non si è ancora trovata la reale risposta.

Dal lato invece delle agevolazioni possiamo da subito dire che tutte le attività hanno accesso a finanziamenti e alle valute estere, questo è positivo anche per chi decide di aiutare e sostenere le attività dall’estero, finalmente sarà possibile vedere in tutto il mondo prodotti provenienti legalmente da Cuba.

Naturalmente le rivoluzioni più grandi dell’economia, questa compresa, hanno sempre delle crescite graduali, ma noi di Dominio Cubano siamo qui ad aspettare e studiare tutte quelle che sono le evoluzioni che promettono a breve, sicuramente possiamo dire che il prossimo anno sarà sicuramente decisivo per la totale rimessa in carreggiata dello stato di Cuba. A breve si riapriranno anche le strutture ricettive e verranno riaperti tutti confini, unito a tutte quelle le novità che abbiamo appena elencato sicuramente avremo una vera e propria crescita, e festeggeremo insieme a voi.

Ma nel frattempo continuiamo a sostenere amici e parenti che aspettano che il trend positivo colpisca tutta la nazione ed i suoi abitanti. Continua a seguire il nostro blog, dove costantemente troverai le novità delle aziende di spedizioni di ogni sorta di aiuto per le persone a voi care in Cuba.

Dobbiamo imparare a convivere con meno importazioni e più esportazioni; promuovere la produzione nazionale e stabilire una sequenza di azioni basata sulle priorità




  • La Dea di Cuba, 14 maggio in concerto all’Arcadia di Roma
    La Dea di Cuba: La cantante cubana Dianelys Alfonso Cartaya, meglio conosciuta come La Dea di Cuba, sarà presente a Roma sabato prossimo, 14 maggio, in concerto presso la nominata e riconosciuta sede latina Risto-Pub “ARCADIA” in Via di Settebagni 320 Indice dei contenuti La dea di Cuba – Concerto dal vivoPrenotazioni privateBiglietto post concertoInformazioni
  • Rumba cubana, le domeniche della Rumba a Roma
    Rumba Cubana! nasce a Roma uno degli eventi più importanti della cultura musicale cubana, le domeniche della Rumba Cubana. La grande festa della rumba cubana si terrà la domenica nella magica atmosfera naturale “Snodo del Mandrione” Via del Mandrione, 63, 00181 Roma. Indice dei contenuti Rumba Cubana Domenica 24 AprileOttimo menu cubanoMenu Cubano GuantanameraOttimo buffet
  • Trasferimenti di denaro, Siti sicuri per inviare denaro a Cuba
    Trasferimenti di denaro e Rimesse a Cuba, di seguito, presentiamo una guida delle principali società e siti online dedicati all’invio di denaro a Cuba, vedi le migliori offerte di Rimesse, Ricariche e bonifici Indice dei contenuti TransfermòvilRicarica le Carte BANDEC con TransfermóvilCubaMarket.netCubaMax.comEnviodinero.esEnviodinero.caDimeCuba.comTropi PayHavana Gardens Multiservicessendvalu.comfonmoney.esRemetelLa Cubana ConectaCubislaHablacuba.comFlashdollA Cuba VoyCubaLlama.comValijaRoja.comINVIO DI RIMESSE A CUBAUfficio postale cubanoAprire
  • Agenzia di Viaggi, Spedizioni e Multiservizi per Cuba. mundostravel.com
    Agenzia di viaggi, tariffe e multiservizi per Cuba Mundos Travel, è una piattaforma digitale specializzata in servizi per Cuba, ha un team di lavoro specializzato nelle nuove forme di comunicazione digitale e marketing, per il quale mantiene un’altissima capacità di comunicazione con i suoi clienti da ovunque nel mondo sono. Indice dei contenuti Agenzia di
  • Cibo cubano a casa, Paladar Cubana Aché a Roma
    Nasce la prima attività cubana al 100% di consegna di cibo cubano a Roma con Paladar Cubana Aché, specializzato nella consegna a domicilio di cene a Roma. Aché si propone nel mercato romano, presentando vari piatti tipici della cucina cubana. Indice dei contenuti Cene cubane in casa a RomaDolci cubani in casa a RomaCibo cubano
  • Cubaservizi.it per viaggiare o trasferirsi a Cuba
    Con la collaborazione di Debora Carlini Cubaservizi.it, un vero sostegno per la burocrazia, tutto quello che il portale può aiutarci ad ottenere e la burocrazia sembra meno pesante Che tu sia un cubano o cittadino Europeo e desideri recarti a Cuba o ricongiungerti con amici o parenti cubani, sai bene che esistono delle regole da